Collezione


Editoriale

Emozione S.f – intenso stato emotivo, sensazione provata dopo evento, fenomeno fisico del cuore che accelera.

Il 2017 sarà quindi sotto il segno dell’emozione, quella che ti porta a nuovi orizzonti, una nuova vita. Ma prima di fare il grande passo, il grande salto, bisogna fare la scelta giusta…

Benvenuti nel nostro mondo dove scoprirete con emozione la nostra nuova collezione…

I fili delle emozioni

Nel corso dei secoli le tecniche si sviluppano per dare maggiore importanza e perfezione ai fili delle emozioni. Da sempre Cymbeline utilizza principalmente il pizzo di Calais e di Caudry. Stilisti, modellisti e sarte lavorano a mano i preziosi tessuti prediligendo da sempre il pizzo. Apparso alla fine del XV secolo nella Città dei Dogi di Venezia, è stato inizialmente appannaggio degli uomini e successo sociale. A partire dal XVI°secolo la nobiltà s’impadronisce di questa stoffa unica imparando a lavorarla con grande maestria. Quando i fili delle emozioni incontrano i telai si creano modelli unici ed incomparabili. Quando tutti i giorni da queste enormi macchine e decine di piccole mani si riesce a produrre a malapena un metro di pizzo, si può comprendere tutto l’amore e la preziosità di questo materiale nobile. Da sempre Cymbeline utilizza solo i pizzi più preziosi, creando eleganti silhouette. I fili delle emozioni simboleggiano un savoir-faire francese inimitabile. Benvenuti nei laboratori segreti di Cymbeline & dei tessutai di Caudry…

Momento emozionante

Emozione che inebria i sensi indossando il mio vestito. La nostra complicità s’indovina, si legge in ogni mio gesto. Complicità, momenti intimi, siamo una cosa sola. E’ delicata e graziosa, volteggia da una parte all’altra…

Scrigno d’emozione

Il castello di Fontainebleau è diventato nel corso delle stagioni lo scrigno delle nostre creazioni. I nostri fotografi stanziati in un angolo, un momento Storico, si immergono in questo incantevole castello dove arte, storia ed architettura si mescolano a stretto contatto formando la magia delle emozioni. Didier Van Der Borght, la Galleria dei cervi, affascinato dal luogo, Cocteau vi si è imposto con la « La Bella e la Bestia ». Bérengère Valognes, la Galleria François 1er, femminilizzare questo capolavoro rinascimentale così maschile e fuggire verso i giardini dove fare romantiche passeggiat… Due visioni, due emozioni… Un luogo unico, abiti unici…

Emozine di Gala

Fine maggio – 9:58, Barcellona – 2 minuti prima del lancio della sfilata di Gala Cymbeline 2017, la tensione è al suo apice. Sentiamo il brusio nella sala…. giornalisti, televisioni, fotografi, blogger, ospiti, clienti provenienti da tutto il mondo… tutti aspettano con impazienza. L’energia si propaga, le modelle sono pronte. Truccatrici, parrucchiere, vestieriste, stiliste corrono da una parte all’altra per gli ultimi dettagli che fanno la differenza. Elettricità nell’aria… Poi completa oscurità, il silenzio, ed i primi accordi di chitarra, emozioni tra le pareti, la sfilata può iniziare…

Forever

Ci sono modelli, materiali, forme che attraverso il tempo con un’eleganza senza tempo e con modernità insolente. Fuori dal tempo e dalle mode, sono questi gli abiti sinonimo di una griffe. La tradizione del savoir-faire, l’emozione di sapere piacere.

Sfilata

Collezione Cymbeline 2017


Barcelona Bridal Week